La Terra dei Fuochi uccide più del Covid: Carmine muore a 36 anni

La Terra dei Fuochi uccide più del Covid: Carmine muore a 36 anni

Il giovane lascia la compagna ed la figlia di pochi mesi


ARIENZO (CASERTA) – Dolore e sgomento ad Arienzo, città che ha perso un suo figlio. In queste ore è deceduto Carmine Maccariello di soli 36 anni. Il giovane era ricoverato presso l’ospedale di Magenta, in provincia di Milano a causa di un brutto male contro il quale stava combattendo da un po’ di tempo. Purtroppo non ce l’ha fatta, il mostro ha avuto la meglio.

Carmine, di professione macellaio, si era trasferito da poco a Perugia insieme alla compagna ed alla figlia. Successivamente, secondo quanto riporta il sito Edizione Caserta, si era recato a Magenta per effettuare delle cure specifiche ma non c’è stato nulla da fare.

La salma sarà trasferita nei prossimi giorni da Milano direttamente al cimitero di Arienzo.