Lacrime e dolore per la morte di Vincenzo: aveva solo 11 anni

Lacrime e dolore per la morte di Vincenzo: aveva solo 11 anni

Il piccolo combatteva contro un tumore raro: purtroppo, non è riuscito a vincere la sua battaglia


TARANTO – Dramma in provincia di Taranto: è venuto a mancare Vincenzo Semeraro, giovanissimo, di appena 11 anni. Il piccolo non è riuscito a vincere la propria battaglia: lottava, infatti, contro un tumore raro. Le sue condizioni si sono aggravate negli ultimi giorni fino purtroppo a decretarne il decesso, avvenuto presso l’ospedale Bambin Gesù di Roma nella giornata di ieri, dove Vincenzo era ricoverato.

Vincenzo abitava nel quartiere Tamburi, sito a Taranto: lacrime e dolore tra coloro che lo conoscevano e che piangono l’ennesima vittima all’inquinamento che da anni affligge la zona.

Il piccolo soffriva di linfoma linfoblastico primitivo delle ossa dal dicembre del 2019: da quel momento, ha avviato un percorso costituito da diversi cicli di chemioterapia al Policlinico di Bari per poi essere trasferito, ai primi di luglio, a Roma, in modo da sottoporsi all’immunoterapia e affrontare il trapianto di midollo.

Le sue condizioni sono peggiorate a fine ottobre, poco dopo il trapianto, fino a quando è entrato il coma i primi giorni di novembre. Si è risvegliato solo per alcuni giorni. Il decesso è avvenuto ieri.

Oggi verranno celebrati i funerali del piccolo Vincenzo, ennesima vittima del male del secolo: una vita che, purtroppo, si è spezzata troppo presto.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK