Live da Napoli, corteo in protesta dietro un carro funebre per la morte dell'”economia campana”

Live da Napoli, corteo in protesta dietro un carro funebre per la morte dell'”economia campana”

La folla di manifestanti si sta spostando lungo il percorso del lungomare Caracciolo


NAPOLI – Un carro funebre con tanto di manifesto alla vittima, l’economia campana, e con tanto di bara ricoperta da una grande bandiera tricolore: è quello che sta accadendo sul lungomare di Mergellina adesso. La folla di manifestanti, costituita da commercianti, imprenditori e lavoratori d’ogni genere, purché  si sentano colpiti dalle decisioni del governo De Luca, sta percorrendo il tratto del lungomare Caracciolo in segno di sdegno contro la gestione dell’emergenza Covid.

Intervistati dai giornalisti presenti sul posto, gli organizzatori dell’evento, vertono il loro reclamo soprattutto contro coloro che non stanno prendendo parte al gruppo di manifestanti. “Ci stanno smontando la società, ci stanno togliendo il terreno, invitiamo a reagire, abbiamo diritto a una giusta informazione da parte dei piani alti”, queste le frasi più ripetute dai vari capi gruppo alle forze dell’ordine e agli organi di stampa presenti.