Lutto al Tribunale di Napoli: morto l’avvocato Franco Tortorano

Lutto al Tribunale di Napoli: morto l’avvocato Franco Tortorano

Appena pochi giorni fa era stato nominato presidente onorario distrettuale di disciplina forense a Napoli


NAPOLI – Morto l’avvocato Franco Tortorano, volto noto e tra i più rappresentativi del Tribunale di Napoli. Appena pochi giorni fa era stato nominato presidente onorario distrettuale di disciplina forense a Napoli, mentre lo scorso febbraio aveva ricevuto la toga d’onore, il più alto e significativo riconoscimento che possano ricevere gli avvocati all’interno del foro. Ma questi erano stati solo gli ultimi risultati ottenuti in una carriera forense e non solo straordinaria.

Già Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, oltre che di vari organismi della politica forense, era stato anche Professore Universitario. A febbraio di quest’anno, il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Napoli lo aveva iscritto, assieme al collega Michele Cerabona nell’Albo d’Onore del Foro di Napoli, quest’ultimo istituito nel 1967 per ricordare i tre massimi esponenti dell’avvocatura napoletana come De Nicola, Marciano e Porzio. Pochi anni fa, quando nacque il Consiglio Distrettuale di Disciplina Forense di Napoli, ne fu nominato presidente. Poi, pochi giorni fa, la rassegna delle dimissioni. In quell’occasione, fu lo stesso Consiglio Distrettuale di Disciplina Forense di Napoli che volle dargli il titolo di “Presidente Onorario”, con tanto di pergamena che indicava come “l’Avvocato e Professore. Franco Tortorano è un uomo giusto con chi ha sbagliato e severo con chi, volutamente, ha inteso errare”. Quest’oggi, la triste notizie invece rimbalzata in poche ore tra amici e colleghi del Tribunale di Napoli, dove era molto conosciuto. In molti hanno voluto ricordarlo sui social, soprattutto chi aveva avuto modo di conoscerlo ed apprezzarlo di persona in questi anni.