Napoli notte tragica al Cardarelli: 4 morti in pochi minuti

Napoli notte tragica al Cardarelli: 4 morti in pochi minuti

Tutti erano affetti da Coronavirus


NAPOLI – Altra notte tragica quella appena passata all’ospedale Cardarelli di Napoli. Già nella giornata di ieri, il nosocomio napoletano è stato su tutte le prime pagine delle maggiori testate nazionali a causa di un video girato sui social dove si vedeva un uomo deceduto riversato sul pavimento del bagno.

Nella notte invece, secondo quanto riporta Il Mattino, ben quattro persone sono decedute a causa del Coronavirus. Le vittime erano tutte persone anziane è già con altre patologie.

Inferno all’ospedale San Leonardo di Castellammare, anche qui i positivi da ricoverare muoiono in barella, nell’area del Pronto Soccorso, dove si aspetta ore prima di entrare in reparto. Nonostante lo sforzo organizzativo e umano di sanitari e dirigenti anche lì non ci sono più spazi per accudire e curare. «Ma ormai – spiegano i vertici dell’Asl Napoli 3 Sud, competente per territorialità – la situazione è questa da giorni, abbiamo ammalati su barelle, sulle sedie, su strapuntini, ovunque si possano tenere in osservazione per somministrare loro cure e non rispedirli a casa». La pandemia è un disastro e i camici bianchi si chiedono perché tutto scorre come se nulla fosse.