Napoli, operai della fabbrica Whirpool protestano a Capodichino

Napoli, operai della fabbrica Whirpool protestano a Capodichino

In cento hanno esposto uno striscione all’aeroporto


NAPOLI – La protesta dei lavoratori della Whirpool è approdata oggi all’aeroporto di Capodichino. Un centinaio di lavoratori dello stabilimento di via Argine da qualche minuto sta occupando pacificamente l’area antistante allo spazio delle partenze dello scalo .

I lavoratori hanno esposto uno striscione e gridano slogan contro la chiusura della fabbrica avvenuta il 31 ottobre scorso.