Nuovo Dpcm Natale: le misure fra spostamenti e coprifuoco

Nuovo Dpcm Natale: le misure fra spostamenti e coprifuoco

Tutte le novità del nuovo decreto


ITALIA – Niente deroghe al coprifuoco – che resterebbe alle 22 anche per vigila, Natale e Capodanno – quarantena per chi torna dall’estero e spostamenti fra regioni consentiti solo ai residenti. Queste parte delle misure discusse per il nuovo Dpcm di Natale, secondo quanto appreso nella serata di ieri dall’Adnkronos da fonti di maggioranza, dopo la riunione con il premier Giuseppe Conte e i capi delegazione.

Nelle festività ristoranti chiusi sia il 25 dicembre che a Santo Stefano, ma aperti negli altri giorni fino alle 18.00. Chiusi invece nelle zone arancioni. Per quanto riguarda i negozi, resterebbero aperti fino alle 21.00 per evitare assembramenti. Prevista inoltre la quarantena al rientro da trasferimenti transfrontalieri.