Panico in provincia di Napoli, crolla edificio: si scava tra le macerie

Panico in provincia di Napoli, crolla edificio: si scava tra le macerie

Prima un boato e poi una nube di polvere ha invaso tutta la zona


POGGIOMARINO – Tragedia sfiorata a Poggiomarino dove questa mattina un edificio della zona è crollato sotto gli occhi dei passanti. La struttura crollata è il mobilificio Cutolo”. Prima un boato e poi una nube di polvere ha invaso tutta la città.

Sul posto sono arrivati immediatamente i carabinieri, gli agenti della Polizia di Stato, unitamente ai vigili del fuoco e ai soccorritori del 118, che stanno verificando la presenza di eventuali feriti o di persone rimaste intrappolate tra le macerie: evenienze che, entrambe, sembrerebbero scongiurate. Da quanto si apprende, il mobilificio, quasi completamente crollato oggi, era interessato da alcuni lavori di ristrutturazione: i soccorritori stanno lavorando per mettere in sicurezza l’area. Al termine delle operazioni, saranno le forze dell’ordine e i vigili del fuoco che, al termine dei rilievi e delle indagini di rito, dovranno stabilire le cause che hanno determinato il crollo.

Seguiranno aggiornamenti.