Rubano una borsa e chiedono denaro per restituirla: presi due malviventi, uno è minorenne

Rubano una borsa e chiedono denaro per restituirla: presi due malviventi, uno è minorenne

Individuati grazie alla ricostruzione dei fatti da parte della vittima e alle immagini di videosorveglianza


NAPOLI – Il 23 ottobre scorso una donna si è recata presso gli uffici del Commissariato Dante per denunciare il furto della propria borsa avvenuto all’esterno di un bar di piazza Bellini da parte di due giovani a bordo di uno scooter che, poco dopo, l’hanno avvicinata chiedendole 150 euro per la restituzione.

I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima e alle immagini del sistema di videosorveglianza di un esercizio commerciale, hanno rintracciato i due malviventi, entrambi napoletani, M.S., 22enne con precedenti di polizia, ed un 15enne; mentre il primo è stato sottoposto a fermo di P.G per furto, ricettazione ed estorsione, il minore è stato denunciato per gli stessi reati.

Ieri mattina, dopo l’udienza di convalida, nei confronti dell’uomo è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK