Sanità al collasso: muore per un’ischemia, l’ambulanza arriva in ritardo

Sanità al collasso: muore per un’ischemia, l’ambulanza arriva in ritardo

Il suocero ha espresso la sua rabbia per quanto accaduto attraverso un post sui social


CASTELLAMMARE – La malasanità continua ad essere un problema costante nella regione Campania. Con il problema del Coronavirus, la situazione negli ospedali si è ulteriormente aggravata: diversi, infatti, sono stati i casi negli ultimi tempi di persone decedute a causa di ritardi del 118. Tra questi, un uomo di 72 anni è morto in seguito ad una ischemia mentre attendeva l’arrivo di un’ambulanza. La vittima si chiamava Vincenzo Verdoliva.

A raccontare il dramma è il genero, Raimondo Lucarelli, titolare di una pizzeria a Castellammare, attraverso un post Facebook in cui mostra tutta la sua rabbia per quanto accaduto. L’uomo si rivolge al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, descrivendo la tragica vicenda.

Ecco le parole da lui scritte: “Caro Vincenzo De Luca quello che ti scrive e sempre quel padre di famiglia che a marzo ti scriveva per questioni diverse e che non ha mai avuto risposta. Bene allora oggi vorrei raccontarti una triste storia che e successa a me e la mia famiglia: mio suocero stamattina stava male non per Covid, ma è stato colpito da ischemia. Abbiamo chiamato più volte il 118, non abbiamo avuto nessuna risposta. Dopo quasi due ore ci siamo dovuti recare di persona al 118 (non ti dico lo strazio vedere tante ambulanze in fila). Dopo tanta insistenza ma solo dopo altre due ore siamo riusciti a far partire un’ambulanza ma senza medico. Alla fine i due poveri cristi (perché alla fine non possiamo incolpare loro) sono arrivati sul posto non potendo fare altro. Hanno dovuto aspettare un’altra ambulanza più specializzata, ma purtroppo l’ambulanza, quando è arrivata, anche se adoperandosi in maniera molto professionale, non ha potuto fare altro che diagnosticare il decesso. Allora io mi chiedo una cosa, da ignorante: visto che tu continui a dire che la sanità in Campania è una delle migliori in Italia, visto che continui a fare solo il pagliaccio in TV, ma un po’ di vergogna non la provi??? Possibile che non hai una coscienza?!?! Che ti faccia rendere conto che la gente muore anche per le tue negligenze? Possibile che tutto questo non faccia smuovere la tua coscienza ? Io al posto tuo mi vergognerei!!!!!”

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK