Scoperta e sequestrata droga per un milione di euro: 3 arrestati, uno è di Qualiano

Scoperta e sequestrata droga per un milione di euro: 3 arrestati, uno è di Qualiano

Il 63enne è considerato dagli inquirenti “vicino” ai clan camorristici della zona di Giugliano


GIUGLIANO/QUALIANO/RAGUSA – Tutta la droga scoperta, se fosse stata immessa sul mercato, avrebbe consentito un guadagno di almeno un milione di euro. L’operazione ha portato in carcere G.G, 42enne di Vittoria, e V.M., 63enne di Qualiano, Comune del Napoletano. Ai domiciliari è finito G.C., 50enne originario di Niscemi, in provincia di Caltanissetta ma residente a Capaccio, nel Salernitano. Obbligo di dimora, invece, per due vittoriesi: S.A. di 31 anni e G.C., di 47.

Le perquisizioni sono state eseguite nelle cittadine ragusane di Vittoria, Comiso e Scicli, oltre che a Qualiano e Capaccio. Tra gli episodi ricostruiti quello del mercato ortofrutticolo di Pagani: un carico di 15 chili di hashish fornito da V.M., considerato dagli inquirenti “vicino” ai clan camorristici della zona di Giugliano, era destinato a Vittoria ma nella notte tra il 28 e il 29 marzo 2019 l’autoarticolato carico di frutta fu bloccato dopo lo sbarco a Messina e l’autista fu arrestato.