Tragedia al Covid Hospital nel napoletano: muore medico di 56 anni

Tragedia al Covid Hospital nel napoletano: muore medico di 56 anni

Il dottore, stroncato dal virus, era ricoverato in terapia intensiva e lavorava nella struttura


BOSCOTRECASE – Tragedia al Covid Hospital di Boscotrecase. E’ morto il dottor Antonio Casillo. Il medico lavorava da anni nella struttura ed aveva 56 anni. Da circa 20 giorni era ricoverato in terapia intensiva ed era stato stato trasferito al reparto di rianimazione. Qui, purtroppo, sue condizioni si sono aggravate, rendendo necessaria anche l’intubazione.

Il dottor Casillo ha combattuto per giorno contro il virus ma ha perso la sua battaglia. Dagli amici e dai colleghi, sui social, è ricordato come “Un amico, un uomo buono e sempre disponibile, un professionista”.