Tragedia in stazione: donna travolta da un treno in corsa, ipotesi suicidio

Tragedia in stazione: donna travolta da un treno in corsa, ipotesi suicidio

In corso le indagini della Polizia


ACERRA – Tragedia in stazione: donna travolta da un treno in corsa, ipotesi suicidio.

Il tragico episodio ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri presso la stazione Circumvesuviana di Acerra, nel napoletano. Poco prima delle 19, una giovane è stata investita da un treno in corsa.

Sul posto sono subito giunti gli agenti della Polizia Ferroviaria che hanno avviato le indagini per cercare di fare chiarezza sulla dinamica dei fatti. Pare che la vittima, le cui generalità non sono state diffuse, sia una donna di circa 30 anni.

L’ipotesi potrebbe essere quella di un gesto estremo compiuto dalla vittima ma non sono escluse altre ipotesi. Stando a fonti locali, il macchinista si sarebbe accorto solo in seguito della presenza della donna e per tale motivo non è riuscito ad evitare l’impatto che ha avuto conseguenze tragiche. Si attendono eventuali aggiornamenti.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK