Tragedia nel napoletano, due sorelle uccise dal Covid a distanza di poche ore

Tragedia nel napoletano, due sorelle uccise dal Covid a distanza di poche ore

Nonostante vivessero in due Comuni differenti, entrambe ricoverate in ospedale e poi morte lo stesso giorno a causa proprio delle complicazioni dovute al virus


NAPOLETANO –  Un destino tragico ha accomunato due sorelle in provincia di Napoli. Maria e Carmela di 83 e 80 anni sono decedute nella stessa giornata, a distanza di poche ore a causa del Coronavirus.

La prima ad andarsene è stata Maria, che era stata ricoverata al Covid hospital di Boscotrecase, deceduta nella mattinata di lunedì; qualche ora dopo, in serata, il decesso di Carmela, che invece era stata ricoverata all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia.

A comunicare la morte delle due sorelle è stata Ilaria Abagnale, sindaco di Sant’Antonio Abate, cittadina della Penisola Sorrentina nella quale viveva Maria.