Tragico incidente nel napoletano: 21enne investe ed uccide un uomo

Tragico incidente nel napoletano: 21enne investe ed uccide un uomo

Il corpo della vittima è stato sbalzato in alto nel tremendo impatto. Indagini in corso


SANT’ANASTASIA – Tragico incidente stradale circa un’ora fa a Sant’Anastasia, nel napoletano. Come riporta laprovinciaonline, l’impatto ha avuto luogo bella centralissima via Arco, dove un automobilista di 21 anni ha investito e ucciso un pedone di 62 anni. Sul luogo del tremendo impatto sono giunti gli agenti della polizia municipale, diretti dal comandante Pasquale Maione, e l’ambulanza. La dinamica  dei fatti è in corso di accertamento. A perdere la vita Annibale C., 62 anni, uomo impegnato e conosciuto nella comunità anastasiana. Secondo quanto ricostruito, la vittima stava attraversando la strada quando a metà carreggiata è stato colpito in pieno da una BMW guidata da un 21enne anche lui di Sant’Anastasia.

L’impatto è stato così violento da far sbalzare il corpo dell’uomo. Per lui non c’è stato più nulla da fare. Gli agenti ora stanno accompagnando il giovane in ospedale per gli esami. Sarà sottoposto ai dovuti esami per capire se abbia assunto droghe o alcol.