Una vita insieme e stroncata dal Covid: Anna e Francesco morti a pochi giorni di distanza

Una vita insieme e stroncata dal Covid: Anna e Francesco morti a pochi giorni di distanza

I decessi sono avvenuti a pochi giorni di distanza: avevano vissuto insieme per 63 anni


SARNO – Una vita trascorsa insieme, una promessa d’amore fatta 63 anni fa che ha avuto il suo tragico epilogo a causa del Covid. Questa è la storia di Francesco Clemente, noto come don Ciccio, e Anna Ferrentino, sua consorte da ben 63 anni, entrambi deceduti a pochi giorni di distanza dopo aver contratto il Coronavirus. Lui è morto nella giornata di sabato, lei lo scorso 10 novembre.

La notizia è stata diffusa da Antonio Orza, portavoce del sindaco Giuseppe Carfora. “Il mostro invisibile se li è portati via – scrive – don Ciccio e la signora Anna, a pochi giorni di distanza, dopo una vita insieme lunga 63 anni. Le mie condoglianze e la mia vicinanza alla famiglia Clemente e un abbraccio forte all’amico Peppino”.

Le due vittime si aggiungono alle persone già precedentemente spirate per Coronavirus, per un totale di 10 persone nel comune di Sarno.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK