Afragola, ennesima vittima del Coronavirus: Antonietta muore a 47 anni

Afragola, ennesima vittima del Coronavirus: Antonietta muore a 47 anni

La donna era una nota e stimata insegnante: lascia una figlia di 16 anni


AFRAGOLA/CAPODRISE – Dramma ad Afragola per la morte di Antonietta Di Maio: la donna aveva 47 anni ed era risultata positiva al Coronavirus. Era un’insegnante, originaria della città in provincia di Napoli, e abitava da diversi anni a Capodrise, nel casertano.

Antonietta è deceduta questa mattina nella sua abitazione: aveva contratto il Covid da circa 15 giorni e necessitava dell’ossigeno per respirare. Le sue condizioni sono peggiorate drasticamente fino a determinarne la morte.

La vittima era una nota e stimata insegnante, di servizio a Roma: lascia una figlia di 16 anni, che ha dato l’allarme e chiamato i soccorsi quando si è accorta che la situazione era grave. Purtroppo, gli uomini del personale sanitario, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che decretarne il decesso.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK