Agguato in Campania: gambizzato un 32enne, spunta il video degli spari

Agguato in Campania: gambizzato un 32enne, spunta il video degli spari

I colpi di pistola, esplosi in una zona centrale, hanno causato il terrore tra i passanti. All’origine del gesto ci sarebbe un’offesa fatta al figlio dell’aggressore


SARNO (SA) – Lunedì scorso, 21 dicembre, a Sarno, davanti ad un noto bar di Via Piave, un 32enne è stato gambizzato. Alla base degli spari ci sarebbe un’offesa al figlio. La vittima è Francesco Alessandro Amitrano, incensurato, mentre l’autore dell’agguato è Giovan Battista Albano, 44 anni, sarnese proprio come la vittima.  Gli spari, avvenuti in una zona centrale, intorno alle 18 del pomeriggio, hanno causato il terrore tra i passanti.

GUARDA IL VIDEO DELL’AGGUATO