Agro Aversano, esplosi colpi di pistola contro l’abitazione di un pregiudicato

Agro Aversano, esplosi colpi di pistola contro l’abitazione di un pregiudicato

All’interno dell’abitazione c’erano la moglie e il figlio


SUCCIVO – Sparatoria in provincia di Caserta. L’episodio si è verificato nella serata di ieri a Succivo, dove sono stati esplosi alcuni colpi di pistola contro la casa di un esponente del clan dei Casalesi. Si tratta di S.M., detto “O mister”, attualmente in carcere.

All’interno dell’abitazione c’erano la moglie e il figlio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno accertato l’esplosione di almeno 5 colpi di pistola, quattro dei quali hanno raggiunto la porta di casa, mentre uno si è conficcato in una vettura parcheggiata. I militari seguono varie piste, tra cui quella dell’intimidazione mafiosa.