Area nord, aveva 30 kg di droga in casa e rilevatori di microspie: arrestato

Area nord, aveva 30 kg di droga in casa e rilevatori di microspie: arrestato

L’operazione della Polizia. Il 46enne aveva anche cartucce calibro 45


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato in via Miano un uomo a bordo di un’auto trovandolo in possesso di 30 panetti di hashish del peso di circa 20 kg; inoltre, presso la sua abitazione, hanno rinvenuto altri 12 panetti della stessa sostanza del peso di circa 1,2 kg, 7 bustine contenenti 380 grammi di cocaina, 4 buste con 1,4 kg circa di marijuana, un bilancino e diverso materiale per il confezionamento della droga.

Infine, occultati nel garage, vi erano 45 ulteriori panetti di hashish del peso di circa 6,7 kg, una busta contenente 830 grammi di sostanza da taglio, 7 cartucce cal. 45 e due rilevatori di microspie.

Vincenzo Schisano, 46enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizioni.