Bus frena bruscamente: è morto schiacchiato il neonato che era nel marsupio della mamma

Bus frena bruscamente: è morto schiacchiato il neonato che era nel marsupio della mamma

Il neonato era stato trasportato in condizioni gravissime all’ospedale, dove però è morto ieri sera


GENOVA – Genova, un neonato è morto schiacciato sull’autobus dopo una frenata del mezzo: il piccolo era nel marsupio della mamma. La tragedia è avvenuta lo scorso 28 ottobre a San Teodoro, a Genova. L’autista aveva frenato bruscamente e aveva investito una donna che attraversava la strada sulle strisce. La giovane madre, che si stava sedendo all’interno del mezzo, aveva il piccolo nel marsupio: ha perso l’equilibrio ed era caduta in avanti schiacciando il figlio contro il sostegno di metallo. Il neonato era stato trasportato in condizioni gravissime all’ospedale Gaslini, dove però è morto ieri sera.

LEGGI ANCHE

Bus frena bruscamente, neonato cade e batte la testa: è grave