Carabinieri, controlli a tappeto: cittadini senza mascherine e alimenti privi di indicazioni, scattano sanzioni

Carabinieri, controlli a tappeto: cittadini senza mascherine e alimenti privi di indicazioni, scattano sanzioni

Multe oltre i 44mila euro anche per occupazione del suolo pubblico


NAPOLI –  Due giorni di controlli con la presenza costante dei Carabinieri della Compagnia di Napoli Stella nel Rione Borgo Sant’Antonio Abate.

I militari – su disposizione del comando provinciale di Napoli – insieme ai carabinieri del reggimento Campania, a quelli del nucleo radiomobile di Napoli e alla polizia municipale hanno setacciato le strade del rione.

107 le persone in totale identificate e di queste, 74 sono pregiudicati. 19 i cittadini che non indossavano la mascherina e quindi sanzionati per le normative anti-covid.

23 sanzioni per occupazione del suolo pubblico per un totale di 44mila euro. Durante le operazioni sono stati anche sequestrati 3 quintali di frutta e verdura perché privi di indicazioni circa la provenienza.

I controlli continueranno nei prossimi giorni.

COMUNICATO STAMPA

FOTO DI REPERTORIO