Choc in stazione, cammina lungo i binari e viene investito dal treno: 33enne lotta tra la vita e la morte

Choc in stazione, cammina lungo i binari e viene investito dal treno: 33enne lotta tra la vita e la morte

Il macchinista ha frenato ma non ce l’ha fatta a fermare il convoglio che ha preso in pieno l’uomo


ROMA – Dramma alla stazione Termini. Un convoglio ha investito un uomo che ora si trova fra la vita e la morte in ospedale. I fatti sono avvenuti nella serata di ieri, il treno regionale proveniente da Montalto di castro, poco prima di entrare in stazione, ha investito un cittadino peruviano di 33 anni. la dinamica potrebbe far pensare ad un tentativo di suicidio che per ora è solo una delle ipotesi preso al vaglio dalla polizia ferroviaria.

Il macchinista ha visto un uomo che camminava sui binari. Un comportamento anomalo. Il macchinista ha frenato ma non ce l’ha fatta a fermare il convoglio che ha preso in pieno il peruviano. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, la polizia ed un’ambulanza. L’uomo è stato soccorso all’ospedale San Giovanni in gravissime condizioni.