Concorso per 1000 allievi vice ispettori della Polizia di Stato: da oggi via alle domande

Concorso per 1000 allievi vice ispettori della Polizia di Stato: da oggi via alle domande

C’è tempo fino al 28 gennaio 2021 per inviare la propria candidatura


ROMA – E’ ufficiale, da oggi si può inoltrare la domanda per partecipare al concorso pubblico per 1000 posti di vice ispettore della Polizia di Stato. Possono partecipare tutti i cittadini italiani in possesso di diploma di scuola superiore (che da accesso all’università), che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non abbiano superato il ventottesimo (28 non compiuti).

C’è tempo fino al 28 gennaio 2021 per inviare la propria candidatura.

Fasi di svolgimento del concorso

Il concorso si articola nelle seguenti prove:

  • prova preselettiva: un questionario formato da domande a risposta multipla;
  • accertamento dell’efficienza fisica;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamento attitudinale;
  • prova scritta: un elaborato vertente su diritto penale, diritto processuale penale, diritto costituzionale;
  • prova orale: un colloquio vertente, oltre che sulle materie della prova scritta, anche su diritto amministrativo, diritto civile, informatica e lingua inglese.

Le prossime informazioni sullo svolgimento della prova preselettiva verranno comunicate il 15 aprile 2021.

Qui il bando di concorso: bando-1000-vice-ispettori-pubblico

Clicca qui per inoltrare la domanda