Coronavirus nel napoletano, mamma e figlia muoiono a poche ore di distanza

Coronavirus nel napoletano, mamma e figlia muoiono a poche ore di distanza

Una famiglia distrutta in poche ore


CASTELLAMMARE – Continuano ad aumentare le vittime da Covid nel napoletano. A Castellammare di Stabia,  mamma e figlia sono morte a poche ore di distanza.

Ieri il Covid ha ucciso la figlia di 57 anni, ricoverata da due settimana all’ospedale San Leonardo,  poche ore prima – nella giornata di Venerdi – è deceduta l’anziana madre di 84 anni.

La situazione relativa ai contagi in tutta la Campania sta migliorando, infatti da oggi la Regione è passata in zona arancione, ma il numero delle vittime non tende ad arrestarsi.