Covid, ancora un lutto a Melito: muore Maresciallo dell’Esercito

Covid, ancora un lutto a Melito: muore Maresciallo dell’Esercito

“Con Peppe ho condiviso gli anni della gioventù e della formazione politica, credevamo in un mondo ed una Melito migliori”, scrive l’ex sindaco Tuccillo


MELITO/AVERSA – Ancora un lutto a Melito a causa del Coronavirus. Dopo le recenti scomparse del Sindaco Antonio Amente, del medico Cosimo Russo e della moglie Paola, il comune a nord di Napoli piange oggi Giuseppe Stanzione. L’uomo, che aveva 58 anni, era uno stimato Maresciallo dell’Esercito. A rendere nota la notizia, su Facebook, è Bernardino Tuccillo, sindaco di Melito negli anni ’90. Questo il suo post sul social network:

“Un Necrologio continuo. Purtroppo il Covid ci ha portato via il mio amico di gioventù Peppe Stanzione, Melitese doc, 58 anni, ancora giovane, stimato Maresciallo dell’ Esercito! Con Peppe ho condiviso gli anni della gioventù e della formazione politica, credevamo in un mondo ed una Melito migliori. Per quegli Ideali continueremo a batterci.! Abbraccio il fratello Stefano e tutti i suoi cari. Ti sia lieve la Terra, Peppi’ “.