Dramma a Crispano: Giuseppe ucciso dal Covid a 34 anni. “Non aveva patologie”

Dramma a Crispano: Giuseppe ucciso dal Covid a 34 anni. “Non aveva patologie”

Era un ragazzo ben voluto e amato da tutti


MARCIANISE / CRISPANO – Il Covid continua a mietere vittime, poche ore fa ha spezzato una giovane vita: Giuseppe Mosca 34 anni.  La notizia si è rapidamente diffusa sia a Marcianise, dove lavorava all’unità di prevenzione dell’Asl, sia a Crispano, suo paese di origine.

Giuseppe pare che non avesse patologie pregresse, secondo quando rivelato da alcuni colleghi di lavoro. Mentre, secondo altri, pare che soffrisse di diabete che avrebbe accelerato l’aggravarsi del virus fino a portarlo alla morte.