Dramma a Villaricca, Gianvincenzo muore di Covid a 57 anni

Dramma a Villaricca, Gianvincenzo muore di Covid a 57 anni

L’uomo era molto stimato in città. Ha lavorato per anni al cimitero di Villaricca


VILLARICCA – Tragedia enorme a Villaricca. Gianvincenzo Castellone, 57 anni, del posto, è deceduto questa mattina al Cotugno di Napoli. L’uomo, sposato con due figli, era ricoverato da due settimane presso l’ospedale di Malattie Infettive di Napoli poichè risultato positivo al Covid-19.

Non aveva particolari patologie pregresse, ma secondo quanto riferito, aveva un piccolo foro al polmone in seguito ad un incidente stradale che lo aveva coinvolto qualche anno fa.

L’uomo era molto stimato e benvoluto in città. Ha lavorato per anni al cimitero di Villaricca. Un dramma enorme che lascia sgomenti ed attoniti tutta la comunità di Villaricca e coloro che lo conoscevano.

“Ancora una perdita per la nostra comunità.Ci uniamo al dolore della famiglia Castellone per la perdita di Gianvincenzo Castellone. Che la terra ti sia lieve. 💙“, esprime con commozione la pagina Facebook “Villaricca Futura”.