Ennesima tragedia sul lavoro: operaio campano muore dopo una caduta

Ennesima tragedia sul lavoro: operaio campano muore dopo una caduta

L’uomo è precipitato da uno dei manufatti che si trovano sotto un viadotto, a rinforzo dei piloni di sostegno dell’infrastruttura


ORTA DI ATELLA/BOLOGNA –  Si chiamava Simeone Arena ed era residente ad Orta di Atella l’operaio di 59 anni che ha perso la vita ieri mattina in un incidente sul lavoro lungo l’Autostrada del Sole, sull’Appennino bolognese.

L’uomo risiedeva nella cittadina atellana, ma era dipendente di una ditta che sta svolgendo lavori di manutenzione, per conto di Autostrade per l’Italia, del viadotto Olmeta della A1 ‘Panoramica’, nel territorio di San Benedetto val di Sambro. Il 59enne è caduto da uno dei manufatti che si trovano sotto il viadotto, a rinforzo dei piloni di sostegno dell’infrastruttura.

Fonte: edizionecaserta.it