Focolaio Covid nel napoletano: convento con 22 suore positive

Focolaio Covid nel napoletano: convento con 22 suore positive

Tra le consacrate contagiate, ce ne sono sei ultranovantenni, mentre le altre hanno tutte più di 80 anni


TORRE ANNUNZIATA – Sono 22 le suore risultate positive al Coronavirus all’interno di un convento di Torre Annunziata. A comunicare l’esito dei test all’amministrazione comunale della città vesuviana è stata l’Asl Napoli 3 Sud: tra le suore contagiate, ce ne sono sei ultranovantenni, mentre le altre hanno tutte più di 80 anni, nessuna al momento presenta sintomi tali da richiedere l’ospedalizzazione e tutte sono state poste in isolamento nella struttura di via Cavour.

Le 22 suore positive rientrano tra i 31 nuovi casi di contagio segnalati dal sindaco Vincenzo Ascione e relativi alle ultime 48 ore. Nello stesso lasso di tempo sono state registrate anche 41 guarigioni. Si attesta a 338 il numero complessivo dei cittadini attualmente positivi, con 14 persone che risultano ricoverate.

COMUNICATO STAMPA