Giugliano, è Adriano Castaldo il nuovo presidente del consiglio comunale

Giugliano, è Adriano Castaldo il nuovo presidente del consiglio comunale

Eletto anche il vice Presidente: è Pasquale Ascione di Fratelli d’Italia

@Raffaele Silvestri

GIUGLIANO – Il nuovo presidente del consiglio comunale di Giugliano è Adriano Castaldo, esponente del PD alla sua seconda esperienza consiliare. Nel corso della prima riunione, che si sta tenendo in questi minuti a porte chiuse e in diretta streaming, Castaldo è stato eletto al primo scrutinio con voti 24 su 32.

Gli altri voti sono andati a Lucia Iodice (7 voti) e a Rosario Ragosta (1 voto)

Laura Poziello e Caterina Sestile avevano proposto di dare la presidenza a una donna ma la proposta non è stata condivisa dal consiglio comunale.

Avvocato 39enne, Castaldo si è riconfermato in assise grazie alle 947 preferenze personali ripetendo l’ottimo risultato di cinque anni prima, voti che ne hanno fatto il più votato di tutta la coalizione che ha sostenuto la corsa a sindaco di Nicola Pirozzi. Succede a Luigi Sequino, che ha presieduto il civico consesso nei quasi cinque anni di amministrazione Poziello.

Figlio d’arte, Adriano è figlio di Antonio Castaldo che guidò la città da sindaco nel biennio 2001-2002, esperienza poi interrotta dalle dimissioni della maggioranza.

Il neo presidente ha voluto ringraziare la sua famiglia facendo riferimento anche al papà scomparso, ex sindaco, e a tutti gli amici che lo hanno sostenuto. Castaldo ha poi ringraziato i compagni di partito e i colleghi consiglieri.

“Svolgerò questo ruolo di grande responsabilità con onestà, trasparenza e imparzialità”, ha poi dichiarato.

Eletto anche il nuovo vice presidente del consiglio comunale: è Pasquale Ascione, consigliere comunale di Fratelli d’Italia, votato da 24 consiglieri su 32.