Giugliano, il sindaco Nicola Pirozzi assegna le deleghe ai consiglieri D’Agostino e Cacciapuoti

Giugliano, il sindaco Nicola Pirozzi assegna le deleghe ai consiglieri D’Agostino e Cacciapuoti

A Salvatore D’Agostino (Movimento 5 stelle) la delega per le “Pari Opportunità e Politiche per l’Integrazione, e a Francesco Cacciapuoti (Polis) la delega per le “Politiche Giovanili e Valorizzazione dei beni confiscati”


GIUGLIANO – “Sono felice di annunciarvi che con il Decreto n. 68 del 24/12/2020 ho conferito al consiglieri comunale Salvatore D’Agostino (Movimento 5 stelle) la delega per le “Pari Opportunità e Politiche per l’Integrazione, e al consigliere comunale Francesco Cacciapuoti (Polis) la delega per le “Politiche Giovanili e Valorizzazione dei beni confiscati”, a rivelarlo è il sindaco Nicola Pirozzi che continua:

“Entrambi hanno accettato con entusiasmo.
Entrambi per me rappresentano il potenziale che i giovani devono trasformare in valore aggiunto per una nuova politica, la politica del futuro.

Questi due ragazzi mi hanno già dimostrato, fin dalla campagna elettorale, di essere disposti a dedicare tutto il loro tempo e tutte le loro energie al bene comune.

Hanno alti ideali ed una visione di collettività “fresca”, ispirata a recuperare la bellezza ed il senso di umanità; un’idea di comunità che deve essere il nostro faro per costruire una città più all’avanguardia, appassionata alla legalità, aperta alla cultura dell’uomo che rispetta l’uomo, inclusiva, moderna.

Le deleghe loro conferite non rappresentano alcun ulteriore onere per il Comune poiché l’esercizio delle stesse non comporta alcun compenso per i due consiglieri nominati.

Oggi ufficialmente faccio loro i migliori auguri, sicuro che sapranno onorare il loro ruolo istituzionale, non solo con lo studio e le competenze, ma anche con il loro spessore umano e la grande passione che li caratterizza.

In bocca al lupo e buon lavoro, ragazzi miei”.