Giugliano, notizia errata dall’ospedale: don Maurizio resta intubato e in gravi condizioni

Giugliano, notizia errata dall’ospedale: don Maurizio resta intubato e in gravi condizioni

A smentirla il nipote dal parroco, Vittorio, attraverso i social


GIUGLIANO – Notizia errata dall’ospedale: don Maurizio resta intubato e in gravi condizioni.

Risale a qualche giorno fa la notizia del ricovero in ospedale di Padre Maurizio, noto nelle comunità giuglianese e in particolare nella zona di Lago Patria, a causa del coronavirus. Le condizioni di salute di don Maurizio sono però necessarie tanto che è stato necessario intubarlo.

Nella giornata di ieri, però, era stata diffusa la notizia della sue estubazione che aveva rassicurato gli animi dei tantissimi conoscenti e ammiratori dell’uomo. Nella tarda serata di ieri, però, il nipote Vittorio ha smentito la notizia precedentemente data: “Purtroppo non ci è stata data una notizia precisa, mio zio non è stato estubato ma ha subito una tracheotomia. Per ora é ancora sedato e i valori sono stabili, bisogna pregare e sperare”

I tantissimi cittadini che stanno pregando quotidianamente nel suo miglioramento, non hanno parso la speranza ma confidano ancora che Padre Maurizio possa ritornare al più presto ad esercitare la sua missione così come sempre fatto.