Juve-Napoli, parla De Luca: “In precedenza violati i valori di lealtà sportiva”

Juve-Napoli, parla De Luca: “In precedenza violati i valori di lealtà sportiva”

Il Governatore: “Non si può non esprimere una piena e grande soddisfazione e l’apprezzamento per la decisione del Coni”


NAPOLI – Dopo tantissime polemiche, è arrivata l’ultima decisione sulla partita di Serie A tra la Juventus ed il Napoli: il macht si disputerà e sarà restituito il punto di penalizzazione al Napoli. Dopo la decisione del Coni, arrivata circa un’oretta fa, ha espresso la sua soddisfazione anche il Governatore della Campania Vincenzo De Luca:

“Il Collegio di Garanzia del Coni ha accolto il ricorso del Napoli contro le decisioni prese nelle scorse settimane a danno della società e della squadra. L’accoglimento del ricorso ripristina giustizia e correttezza. Si riconoscono come valide e irrinunciabili le ragioni di tutela della salute espresse dalle decisioni delle Asl di Napoli, e soprattutto si ripristinano i valori della lealtà sportiva, clamorosamente violati dalle precedenti sentenze. Non si può non esprimere una piena e grande soddisfazione e l’apprezzamento per la decisione del Coni”.