La camorra torna a sparare nell’area nord: pregiudicato gravemente ferito

La camorra torna a sparare nell’area nord: pregiudicato gravemente ferito

La vittima è stata trasportata in codice rosso al Cardarelli. Sull’episodio indaga la Polizia


NAPOLI – Spari nella notte a secondigliano. Alcuni sicari sono entrati in azione al rione Berlingieri. Obiettivo dei killer, Gennaro Casaburi. L’uomo – come riporta internapoli.it – è stato subito trasportato, in codice rosso, all’ospedale Cardarelli. Le sue condizioni al momento sono gravi. Sull’episodio indaga la Polizia.

L’ultima volta che si sparò nella zona, ad inizio novembre, fu ucciso Benvenuto Gallo, nipote di Carmine Grimaldi , detto‘Bombolone’ e soprattutto cugino di Vincenzo Grimaldi indicato come uno dei capi della Vanella Grassi, fazione San Pietro a Patierno. Non è chiaro se l’agguato di questa notte sia legato a questa vicenda o meno.