Ladri all’interno dello stadio: rubata lavatrice, attrezzature ed articoli sportivi

Ladri all’interno dello stadio: rubata lavatrice, attrezzature ed articoli sportivi

“Questa mattina – scrive lo staff della società di casa – ci siamo risvegliati con una struttura vuota e derubata. Un anno così difficile non poteva chiudersi peggio”


VILLA LITERNO (CE) – La scorsa notte, ignoti si sono introdotti nello stadio di Villa Literno, saccheggiandolo. I malviventi hanno portato  tutto il possibile: una lavatrice a completini, attrezzature, oltre a numerosi articoli sportivi. A lanciare l’allarme, la locale squadra di calcio, che usufruisce della struttura. Questo è quanto denunciato dallo stesso club casertano sui social:

“Questa mattina, allo stadio comunale di Villa Literno, ci siamo risvegliati con una struttura vuota e derubata. Un anno così difficile non poteva chiudersi peggio. Tanti gli oggetti saccheggiati come lavatrice, completini, attrezzature e numerosi articoli sportivi. Questo 2020 ci ha visti lottare con la pandemia, i rinvii che non hanno consentito neanche l’esordio in campionato, gli enormi sacrifici fatti da società e calciatori, ed oggi un altro danno a tutta la comunità liternese con un furto indecente. Non sarà difficile sperare in un 2021 migliore, almeno lo si spera.”