Luci a Giugliano, proiezioni colorate per celebrare il Natale a distanza

Luci a Giugliano, proiezioni colorate per celebrare il Natale a distanza

Fari accesi sulla Casa comunale, sulla Chiesa di Santa Sofia e sugli scavi archeologici di Liternum. Installazioni di Alberi e Babbi natale anche in periferia


GIUGLIANO IN CAMPANIA – L’avevate mai visto il tricolore sul Municipio? E Liternum accesa di rosso? E la Chiesa di Santa Sofia illuminata a festa? A Giugliano partono le iniziative a basso costo per celebrare il Natale nonostante le difficoltà.

“Abbiamo voluto che fosse un Natale pieno di luce per dare speranza a quanti soffrono e coltivare lo spirito di comunità, anche se siamo distanti. Lo abbiamo fatto senza sottrarre risorse alle famiglie in difficoltà approfittando anche del recente consistente finanziamento che ci ha consentito di pubblicare il nuovo bando dei buoni spesa, a cui centinaia di cittadini stanno già aderendo”, dice il sindaco Nicola Pirozzi.

La sfida? Rendere il Natale partecipato e luminoso senza sottrarre risorse ai bisogni delle famiglie in difficoltà. “Gli interventi sono stati finanziati da somme in giacenza in diversi capitoli e che non erano state impegnate, per un totale di 34 mila euro iva compresa – aggiunge il sindaco. Non pesano sulle casse comunali ma sono il frutto dell’enorme e bellissimo sforzo dei commercianti, invece, delle installazioni luminose che stanno per essere allestite in luoghi significativi della città, tra il centro e la periferia”.

Installazioni Natalizie. Il progetto degli allestimenti promosso da Camera di Commercio Napoli e Aicast Napoli e Giugliano, prevede la comparsa di stelle luminose e dei protagonisti del Natale nelle piazze Gramsci, Annunziata, a Casacelle, sulla rotatoria di Varcaturo e sul piazzale della chiesa di San Luca, in piazza Licola Mare e sulla Domitiana a Lago Patria.

Videomapping. Bellissimo spettacolo di luci sull’edificio del Comune, sul Santuario dell’Annunziata, sul sito archeologico di Liternum e al videomapping sulla chiesa di Santa Sofia. “Accendere le luci su Liternum- dice il sindaco Pirozzi- è di buon auspicio per il nuovo anno: ci auguriamo di aprire presto al pubblico questo sito archeologico che dovrà diventare attrattore turistico della fascia costiera”.

L’atmosfera natalizia verrà garantita anche attraverso la filodiffusione in via Roma e corso Campano, da piazza Annunziata a piazza Matteotti.

#IlluminaNatale. L’emergenza sanitaria spinge il Comune a rinunciare agli eventi in presenza, ma questo, non frena la voglia di diffondere e promuovere lo spirito di comunità e la bellezza del Natale. È partito anche il contest #IlluminaNatale. L’iniziativa promossa da Comune e la Pro Loco di Giugliano in collaborazione con CNA, Aicast e Confesercenti invita i cittadini a scattare selfie e foto di allestimenti luminosi.

Basterà arredare con luci, suoni o elementi decorativi la propria facciata, balcone, giardino o vetrina; poi, scattare una foto e pubblicarla sui propri profili social con gli hashtag #NataleDiTuttiGiugliano #IlluminaNatale, dal 18 dicembre al 6 gennaio 2021. Possono essere scattate anche immagini degli allestimenti luminosi.

Le prime cento foto con il maggior numero di like verranno utilizzate per raccontare in un video il Natale in Città.