Lutto a Napoli: il quartiere piange Luisa, stroncata da un tumore. Lascia un figlio piccolo

Lutto a Napoli: il quartiere piange Luisa, stroncata da un tumore. Lascia un figlio piccolo

Sono tantissimi, in queste ore, i messaggi di cordoglio sui social per ricordarla


NAPOLI – Lutto a Napoli per un’altra giovane vita spezzata. E’ deceduta, infatti, Luisa Monti. La donna, giovane madre separata, è spirata dopo una lunga lotta contro il cancro che, purtroppo, non le ha lasciato scampo. Sono tantissimi, in queste ore, i messaggi di cordoglio sui social per ricordare Luisa.

Questo il post di Marco:

“Ora ho saputo la notizia… Sei stata una Leonessa come ti ho sempre detto ogni volta che ci siamo sentiti… Hai lottato sempre già prima di questa bruttissima malattia.. Sei stata una madre e un padre contemporaneamente senza far mancare mai nulla a Luigi…. Ora Dio ti ha accolto tra le sue braccia e si prenderà cura di Luigi… Un bacio nel vento amica mia….”

“Luisa cara ora ho saputo – scrive Stefy – non potrò mai dimenticare la tua forza e la tua voglia di vivere immensa…ci siamo conosciute per poco ma ho subito capito che eri una persona speciale…riposa in pace tesoro bello e dai la forza alla tua famiglia”.

Luisa era del quartiere Pianura. Questo il post della pagina Facebook “Pianura e dintorni”:

“Un’altra giovane nostra concittadina non ce l’ha fatta nonostante abbia combattuto con tutte le sue forze.

L’annuncio sui social della sua scomparsa da parte di un amico.
Riposa in pace Luisa.
Sentite condoglianze alla sua famiglia. Vi siamo vicini in questo momento di dolore”.