Lutto a Napoli per Giuseppe, ucciso dal Covid a 41 anni

Lutto a Napoli per Giuseppe, ucciso dal Covid a 41 anni

L’agente ha prestato servizio per tanti anni nel capoluogo campano


NAPOLI – Lutto nella Polizia di Stato per l’agente Giuseppe Manfra. Il 41enne ha perso la sua battaglia contro il Covid-19, ha prestato servizio per tanti anni a Napoli e ad Avellino dove era arrivato da poco alla Polizia Stradale. L’annuncio è stato fatto attraverso la pagina ufficiale dei Facebook della Polizia di Stato.

IL POST DELLA POLIZIA DI STATO

Ci ha lasciati a 41 anni, Giuseppe, dopo una dura battaglia contro il Covid19. A Napoli, dove ha lavorato per tanti anni, e ad Avellino dove era arrivato da poco alla Polizia Stradale, nessuno potrà mai dimenticare il suo sorriso ed il suo entusiasmo. Lascia la madre e le due sorelle alle quali la Polizia di Stato si stringe, nel dolore, come una grande famiglia. Ciao Giuseppe!