Lutto nell’agro aversano: Enza muore a 48 anni per un brutto male

Lutto nell’agro aversano: Enza muore a 48 anni per un brutto male

Ha lottato per tanto tempo pur di sopravvivere e restare accanto acconto ai suoi figli e familiari. 


PARETE / FRIGNANO – L’agro aversano piange l’ennesima vittima del male del secolo. Vincenza Faella, conosciuta da tanti come Enza, è morta all’età di 48 anni a causa della malattia contro a quale ha lottato per tanto tempo pur di sopravvivere e restare accanto acconto ai suoi figli e familiari.

I funerali si sono celebrati questa mattina alle 10 presso la Chiesa SS Maria dell’Arco a Frignano; successivamente la salma è stata trasferita al cimitero di Parete, sua città di origine e dalla quale si era trasferita dopo il matrimonio.