Napoli, 2,6 kg di “bionde” ed un coltello a serramanico: nei guai 54enne

Napoli, 2,6 kg di “bionde” ed un coltello a serramanico: nei guai 54enne

L’uomo, con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per porto abusivo di armi e per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato nonché sanzionato per contrabbando di TLE


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Santi Quaranta all’angolo con vico Sopramuro, hanno notato un uomo intento ad esporre pacchetti di sigarette che, alla loro vista, si è allontanato velocemente.
I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di un coltello a serramanico e di 130 pacchetti di tabacchi lavorati esteri, privi del marchio del Monopolio di Stato, per un peso complessivo di circa 2,6 kg.

N.B., 54enne tunisino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per porto abusivo di armi e per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato nonché sanzionato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.