Napoli, bimbo di 9 anni investito sulle strisce: caccia al pirata della strada

Napoli, bimbo di 9 anni investito sulle strisce: caccia al pirata della strada

Il piccolo stava attraversando mano nella mano con la madre e la sorellina


NAPOLI – Ancora in corso le indagini per identificare la persona che ieri, intorno alle ore 17, ha investito un bimbo di 9 anni in via Argine, nel quartiere Ponticelli a Napoli. Il piccolo stava attraversando mano nella mano con la madre e la sorellina. È stato soccorso dai sanitari del 118 e portato all’ospedale Santobono dove è stato ricoverato. Fortunatamente non è in pericolo di vita ha riportato solo lievi contusioni ed ematomi nell’area orbitale del volto.

Secondo le prime ricostruzioni della sezione infortunistica della Polizia Municipale di Napoli, durante l’attraversamento dei pedoni sarebbe giunto uno scooter che, senza rallentare, ha travolto il bambino.