Napoli, è don Mimmo Battaglia il successore del cardinale Sepe: oggi l’annuncio

Napoli, è don Mimmo Battaglia il successore del cardinale Sepe: oggi l’annuncio

Il religioso ha 57 anni, è calabrese, ed è vescovo di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata dei Goti dal 2016


NAPOLI – Oggi sarà annunciato il nuovo vescovo di Napoli. La Curia nella notte ha convocato i giornalisti per le ore 12 (il clero alle 11.45) nel salone del Palazzo Arcivescovile per un “importante annuncio” del cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo della città dal 2006 e in prorogatio, che all’età di 77 anni terminerà il suo mandato per passare il testimone ad un collega altrettanto degno di meriti, nonché più giovane di lui di vent’anni.

Il suo successore infatti, secondo indiscrezioni di stampa, dovrebbe essere Domenico Battaglia, 57 anni, calabrese, vescovo di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata dei Goti (Benevento) dal 2016. Ieri Battaglia avrebbe anche incontrato Sepe in Curia a Napoli.