Napoli, infermiera aggredita nel parcheggio dell’ospedale: arrestato 30enne

Napoli, infermiera aggredita nel parcheggio dell’ospedale: arrestato 30enne

Tempestivo l’intervento degli addetti alla vigilanza, allertati dalle urla della donna, e della Polizia


NAPOLI – Un’infermiera stava per essere violentata nel parcheggio dell’ospedale del Mare di Napoli. È accaduto nella giornata di ieri, venerdì 25 dicembre, quando la giovane infermiera stava raggiungendo la sua automobile nel parcheggio dell’ospedale per tornare a casa dopo aver finito il turno.

Mentre si trovava nel parcheggio, la giovane infermiera è stata raggiunta ed aggredita da un 30enne napoletano. Quest’ultimo ha provato a violentarla me la urla della donna hanno allertato le guardie giurate della Security Service in servizio presso la struttura ospedaliera.

Il 30enne è stato bloccato e consegnato alla Polizia che ha fatto scattare l’arresto. In stato di shock, la donna è stata soccorsa ed accompagnata a casa.

FONTE: NAPOLI.OCCHIONOTIZIE.IT