Napoli, minaccia e picchia la moglie davanti alle figlie: arrestato 53enne

Napoli, minaccia e picchia la moglie davanti alle figlie: arrestato 53enne

Gli agenti, dopo essere entrati nell’abitazione, hanno trovato e bloccato l’uomo


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti nel quartiere Arenella per una lite familiare.
I poliziotti, una volta sul posto, sono stati avvicinati da una donna che ha raccontato di essere vittima, insieme alle figlie, di comportamenti violenti del marito il quale, già in altre occasioni, l’aveva minacciata e aggredita fisicamente per futili motivi.

Gli agenti, dopo essere entrati nell’abitazione, hanno trovato e bloccato l’uomo, un 53enne srilankese, e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia.