Napoli, riprendono oggi i voli dalla Gran Bretagna: controlli e quarantena per i viaggiatori

Napoli, riprendono oggi i voli dalla Gran Bretagna: controlli e quarantena per i viaggiatori

Arrivato alle 10 il primo dei due aerei dopo il blocco degli scorsi giorni


appalti e voti arrestati capodichinoappalti e voti arrestati capodichino

NAPOLI – Tamponi e obbligo di quarantena per i viaggiatori provenienti dalla Gran Bretagna che da oggi giungeranno nell’aeroporto di Capodichino a Napoli. Infatti, con le nuove disposizioni del Ministero della Salute, era previsto per le dieci del 27 dicembre l’arrivo del primo dei due voli giornalieri della Ryanair dopo il blocco dei giorni scorsi.

Le operazioni – possibili tecnicamente solo in alcuni scali italiani – saranno coordinate dal dottor Antonio Prudente dall’ufficio di Capodichino dell’Usmaf Campania (Ufficio di sanità marittima aerea e di frontiera), organo periferico del Ministero della Salute. La squadra di intervento che effettuerà i tamponi (test al quale i viaggiatori si devono sottoporre già prima della partenza dal Regno Unito) è formata da operatori sanitari delle Asl campane, dell’Istituto zooprofilattico, volontari della Protezione civile. I passeggeri della Ryanair (per ora non sono previsti voli di altre compagnie nello scalo partenopeo) saranno identificati e poi segnalati alle Asl di appartenenza per la quarantena di 14 giorni.