Napoli, sala scommesse chiusa per violazione delle norme anti-Covid: nei guai in 5

Napoli, sala scommesse chiusa per violazione delle norme anti-Covid: nei guai in 5

Stavano effettuando scommesse on-line attraverso l’utilizzo di monitor


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Padre Rocco poiché era stato segnalato un centro scommesse in piena attività.
I poliziotti, una volta entrati, hanno sorpreso 5 avventori, napoletani tra i 18 e i 46 anni di cui tre con precedenti di polizia, i quali stavano effettuando scommesse on-line attraverso l’utilizzo di monitor.
Il titolare e i cinque sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19; inoltre, è stata disposta la chiusura del locale per 5 giorni.

COMUNICATO STAMPA