Natale, quest’anno sarà visibile nel cielo la “Stella di Betlemme”: non accadeva da 800 anni

Natale, quest’anno sarà visibile nel cielo la “Stella di Betlemme”: non accadeva da 800 anni

Sarà l’evento astronomico dell’anno e sarà visibile il 21 dicembre


DAL MONDO – Se risaliva a ieri la notizia del mancato scioglimento del sangue di San Gennaro, che ha gettato tutti i fedeli campani e non nello sconforto, quest’anno sarà però possibile assistere ad un altro evento straordinario: il 21 dicembre sarà possibile vedere la famosa “Stella di Betlemme”, costituita secondo un’effetto ottico dalla congiunzione tra Giove e Saturno.

I due pianeti, infatti, sembreranno congiungersi tra loro, quando in realtà saranno lontani circa 730 milioni di chilometri. Già in questi giorni è possibile vederli molti vicini, ma il 21 sembreranno praticamente attaccati. Questo allineamento sarà un evento astronomico davvero eccezionale in quanto, come dichiarato dall’astronomo Patrick Hartigan, è dal 1226che Giove e Saturno non si troveranno così vicini tra loro, cioè da circa 800 anni.

CURIOSITA’ – Il famoso astronomo tedesco Johanes Kepler (Keplero), riferì nel 1614 che la famosissima “Stella cometa di Betlemme” avrebbe potuto essere nient’altro che una straordinaria congiunzione tra Giove e Saturno con la complicità di Venere. Quest’anno Venere sarà assente, ma la “Stella di Natale” sarà comunque splendente più che mai.