Paura in Campania: 44enne ingerisce candeggina, corsa disperata al pronto soccorso

Paura in Campania: 44enne ingerisce candeggina, corsa disperata al pronto soccorso

L’uomo è stato sottoposto d’urgenza ad una gastroscopia


SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE)/CASERTA – Paura in provincia di Caserta. Un uomo si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale di Santa Maria Capua Vetere, raccontando di aver ingerito della candeggina.

I sanitari – come riporta edizionecaserta.it – ne hanno così disposto il trasferimento all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, dove il 44enne di Santa Maria Capua Vetere è stato sottoposto ad una gastroscopia. Il paziente ha riferito di aver ingerito della candeggina, plausibilmente per sbaglio, è quindi si è recato in pronto soccorso, per evitare gravi conseguenze