Santa Maria a Vico, via a maxi finanziamento da 90mila euro destinati all’illuminazione pubblica

Santa Maria a Vico, via a maxi finanziamento da 90mila euro destinati all’illuminazione pubblica

“Si tratta – ha spiegato il consigliere delegato Vincenzo Moniello – di interventi mirati che, oltre a rendere più sicure le nostre strade, consentiranno anche un significativo risparmio energetico”


SANTA MARIA A VICO – Tecnici al lavoro, da questa mattina, in via Libero Bovio per avviare una importante opera di
manutenzione e di ammodernamento degli impianti di pubblica illuminazione ormai obsoleti. “Si tratta – ha spiegato il consigliere delegato Vincenzo Moniello – di interventi mirati che, oltre a rendere più sicure le nostre strade, consentiranno anche un significativo risparmio energetico dal momento che sarà effettuata una riconversione dei vecchi lampioni con lampade a led di ultima generazione”.

I lavori interesseranno inizialmente: via Libero Bovio e parte di via Forchia e proseguiranno, successivamente, in via Ferdinando I° D’Aragona, via San Gaetano, via Tenente Alberto Puoti e via Napoli. “Ancora una volta – ha rimarcato il sindaco, Andrea Pirozzi – la nostra amministrazione si dimostra particolarmente sensibile ai temi ambientali. Un lavoro imponente che si inserisce in un progetto ben più ampio finalizzato a rendere sempre più vivibile e sicuro il nostro territorio cittadino”.
I lavori non graveranno sulle casse comunali ma rientrano nell’ambito di un importante finanziamento pari a 90mila euro ottenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.